Home > Giapponese にほんご > Info sul Giappone > Visto per il Giappone

VISTO per il Giappone

1. Per i cittadini italiani

(a) I cittadini italiani, che intendono recarsi in Giappone per motivi turistici e personali, per soggiorni non superiori a 90 giorni, non necessitano di un visto in quanto fra l'Italia e il Giappone c'è un accordo di esenzione dal visto.

(b) La richiesta del visto è necessaria nei casi in cui si intende soggiornare per un periodo superiore ai 90 giorni, o per svolgere attività lavorative sotto contratto e remunerate in Giappone. Per richiedere il visto bisogna contattare la Sezione Consolare dell'Ambasciata per poi presentare tutta la documentazione necessaria al caso.

(c) Per i soggiorni per motivi di studio superiori ai 90 giorni o per qualsiasi prestazione lavorativa retribuita sarà necessario richiedere il Certificato di Eleggibilità (Certificate of Eligibility) presso il Ministero di Grazia e Giustizia giapponese. Tale richiesta avverrà a cura del datore di lavoro, dopo l'avvenuta stipula di un contratto o, nel caso di un soggiorno studio, dopo la regolare iscrizione ad un corso di durata superiore ai 90 giorni, presso un istituto scolastico giapponese. Il Certificato di Eleggibilità permette di ottenere il visto presso l'Ambasciata.

(d) Un esempio delle attività che si possono svolgere in Giappone e relativo visto:
  • Trasferimento presso la sede o la filiale di una azienda in Giappone (status di residente: as intracompany transferee)
  • Svolgere attività di ricerca, con contratto, presso un laboratorio, o una azienda. (status di residente: as researcher)
  • Svolgere attività di ricerca presso una università o altri istituti, a proprie spese o con una borsa di studio (status di residente:for cultural activities)
  • Lavorare presso una azienda giapponese con la quale si à stipulato un contratto di assunzione (status di residente: as engineer ; as specialist in humanities/international services)
  • Lavorare in qualità di cuoco presso un ristorante di cucina italiana in Giappone, con relativo contratto di assunzione.(status di residente: for skilled labor)
  • Svolgere attività nel campo dello spettacolo come teatro, musica, sport percependo remunerazione(status di residente: as entertainer)
  • Studiare all'università o in una scuola di lingua giapponese (status di residente: as precollege student o as college student)
  • Vivere in Giappone in qualità di familiare di un cittadino italiano che lavora in Giappone (status di residente: as dipendent)
  • Vivere in Giappone in qualità di figlio o coniuge di un cittadino giapponese (status di residente: as spouse or child of Japanese national)

2. Per stranieri che abitano in Italia

Gli stranieri che hanno nazionalità di paesi con i quali non c'è accordo reciproco di esenzione dal visto, è necessario chiedere il visto sia per brevi periodi di soggiorno che per altri motivi come la visita a parenti ecc.

Per informazioni rivolgersi alla;
3. Criteri per l'emissione del visto

In linea di principio il visto per il Giappone viene rilasciato ai richiedenti che soddisfano i seguenti requisiti ed il cui rilascio è ritenuto opportuno :
  1. Possesso di passaporto valido e dei requisiti necessari per rientrare nel Paese di origine, di cittadinanza o di residenza stabile ;
  2. Tutti i documenti devono essere autentici e completi ;
  3. L'attività che si svolgera durante la permanenza in Giappone, lo stato civile, la posizione e la durata del soggiorno del richiedente devono essere conformi ai requisiti definiti dall' Atto sul Controllo dell'Immigrazione e il Riconoscimento dei Rifugiati (Ordine di Gabinetto No. 319 del 1951 ;
  4. Il richiedente non deve rientrare in nessuna delle categorie elencate nell'Articolo 5, paragrafo 1 del suddetto Atto.

4. Numero di ingressi consentiti per visto

Per quanto concerne il numero di ingressi consentiti, esistono tre tipi di visto: ingresso singolo, doppio e multiplo. Il visto per ingresso singolo può essere utilizzato in una sola occasione, il doppio per due ed il multiplo per un numero illimitato di ingressi durante il periodo di validità del visto.
In linea di principio, il visto con ingresso multiplo viene rilasciato ai cittadini dei paesi che hanno stipulato un accordo di reciprocità con il Giappone.

Per ulteriori informazioni : A Guide to Japanese Visas

News! 2018

tutto sul Giappone - Info sul Giappone
TADOKU LIBRARY
Esercizi di giapponese gratis
|    home   |    chi siamo   |    privacy policy   |    contatti   |    lavora con noi   |   

Copyright © 2018 Scuola DM Toscana - via de' benci, 23 50122 Firenze ITALIA - All Rights Reserved.
Valid XHTML 1.0 Strict   CSS Valido!